domenica 3 gennaio 2010


Christopher Lee in un album metal su Carlo Magno



Christopher Lee parteciperà a un concept album di metal sinfonico incentrato sulla figura di Carlo Magno...



88 anni a maggio. 5 film nel 2009, altri 5 in post-produzione, ancora sexy come una giovane rockstar... ma sarà davvero un vampiro?

La storia di Carlo Magno, primo Imperatore del Sacro Romano Impero, sarà cantata e recitata da Christopher Lee, pietra miliare del cinema horror e fantastico internazionale ormai da decadi.

La decisione di Lee di omaggiare Carlo Magno deriva anche dal fatto che, in linea materna, discende veramente dal grande imperatore nominato spesso come padre dell’intera Europa.

Charlemagne sarà un concept album di metal sinfonico appoggiato su testi verbali originali.

Il compositore Marco Sabiu, che ha collaborato con artisti del calibro di Kylie Minogue, Take That, Luciano Pavarotti ed Ennio Morricone, ha cercato di avvicinarsi attraverso lo stile sinfonico a quello delle musiche per colonna sonora; mentre l’autrice Marie-Claire Calvet, laureata alla prestigiosa Bristol University, trasporterà l’ascoltatore nel Medioevo attraverso suggestivi testi verbali narrativa dalla figlia di Lee.

L’orchestra sarà affiancata da una band di musicisti metal, un coro e alcuni ospiti che si uniranno a Christopher Lee.

E’ possibile trovare maggiori informazioni sul progetto sulla pagina ufficiale di MySpace: www.myspace.com/charlemagnemusical

Sullo spazio, anche alcuni estratti in anteprima del concept che uscirà il prossimo 15 marzo.