sabato 5 settembre 2009



morto l' essere umano piu' vecchio del mondo





era il giorno del suo 216 esimo compleanno e per festeggiarlo era stata fatta una grande festa con mangiata finale durante detta mangiata masushi, cosi si chiamava l'uomo, si ingobbiava come un maiale e moriva per indigestione ne danno il triste annuncio i genitori di cui non sapendo la data di nascita non e' data a sapersi l' eta'



nella foto masushi cosi' com'e rimasto finito di mangiare; stecco e duro


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------masuschi era nato 216 anni fa' a casa sua dai suoi genitori

venerdì 4 settembre 2009

AUTO : la fiat tira fuori l'asso dalla manica

contro il caro benzina la fiat ne ha inventata una delle sue . al posto di motori con cilindri a sfare e potenze di una cifra di cavalli , al posto di motori a idrogeno, elettricita o altro ha pensato bene di fare un modello veramente ecologico , nessun motore e pochissimi cavalli il meno possibile,,,,,, uno!
uno che tira il tutto a velocita variabile, basso consumo e basso inquinamento totalmente ecologica . praticamente la macchina del futuro ( o un ritorno al passato ? )


Intervista al pugile

Un giornalista sportivo si reca frettolosamente al palazzetto dello sport dove da poco si è disputato un incontro di pugilato, ormai già terminato.
Il giornalista non demorde e non appena vede nel corridoio il pugile Rocco gli si avvicina ed inizia un'intervista. Il pugile è messo male, risaltano soprattutto due occhi gonfissimi e neri.
Dopo lo stupore iniziale, il giornalista incomincia:
- Rocco com'è andato il match?
E Rocco:
- Beh, al primo round gliele ho suonate di santa ragione!
Il giornalista continua:
- E poi? durante il secondo round?
- Beh lui mi ha dato una dozzina di pugni dritti in faccia, ma al terzo e ultimo round il mio avversario si è davvero cagato sotto dalla paura...
Ed il giornalista esclama sorpreso:
- Davvero?
- Sì, sì... pensava che fossi morto...
Benigni-show sul palco di Genova

E spara a zero su Pd e Berlusconi
Il comico toscano porta il suo 'Tutto Dante' alla festa dei democratici, ma dedica la prima parte dello spettacolo ai temi di attualità. Battute su Feltri, sulla libertà di stampa, sul premier e sul calo di consensi della sinistra


Roberto Benigni porta il suo 'Tutto Dante' alla festa del Pd di Genova, ma "nella prima parte dello spettacolo parleremo di cose che ci riguardano da vicino: vacanze, yacht, pettegolezzi, donne, aerei privati, escort. Tutte cose riassumibili in una parola: Berlusconi", esordisce.
Il comico toscano, però, non risparmia strali nemmeno ai democratici con i due principali candidati alla segreteria, Dario Franceschini e Pierluigi Bersani, sono seduti in prima fila. "Noi del Pd abbiamo un record: 4 milioni di voti persi in due anni. Un record eccezionale - dice Benigni -. Veltroni ha scritto un libro che si chiama ‘Noi', con questa media tra due mesi la prossima edizione si chiamerà ‘Io'. Dobbiamo recuperare! L’Italia ha bisogno di verità e realtà. Dobbiamo porci un obiettivo: non scendere mai sotto il 2%. Abbiamo bisogno di iscritti. Io mi sono iscritto ieri - dice il comico toscano, - ho chiamato l’organizzatore Paganelli che mi ha detto ‘Bravo Benigni', ma prima di attaccare ho sentito che diceva quello accanto a lui: ‘E vai, siamo a 15’".

Poi torna sul premier. "Berlusconi si è un po’ incattivito, ha venduto Kakà e ha comprato Feltri. Costa di meno, ma sulle punizioni non sbaglia. Pubblica le veline? Beh, è un po’ un vizio di famiglia...".

Benigni è un fiume in piena sugli ultimi spunti di attualità. "Boffo - afferma - si è dimesso, Feltri non se ne è andato e ne ha di veline: su Bersani e Franceschini dice che hanno gli scheletri nell’armadio e tutti e due hanno chiamato Fassino: ‘a Piero la devi smettere di venire a casa mia".

Il premio Oscar scherza anche sulla libertà di stampa. "Non è vero che non c’è libertà di stampa. Oggi Berlusconi ha dettato all’Ansa: ‘In Italia c’è la libertà di stampa’ e ha obbligato tutti i giornali a pubblicarla domani". E sulla querela a Repubblica aggiunge: "Ha detto che avrebbe risposto ad altre domande tipo: ‘Come stai?’ Ecco a quelle avrebbe risposto".

Poi aggiunge di essere appena tornato da una tournée all’estero dove "quando parlavo di Prodi erano tutti seri, quando invece dicevo Berlusconi, che risate!". In un altro passaggio, parlando del premier, ha detto, "non è Superman, secondo me è Hulk". Invece "Veltroni a letto dura tre minuti compresa la doccia".

Nella parte finale dello show il comico toscano ha recitato a memoria il V canto dell'Inferno dedicato a Paolo e Francesca. Alla fine il pubblico è esploso in un lungo applauso e si è alzato in piedi, costringendo il comico a rientrare più volte sul palco per ringraziare e salutare.




ufo- incredibile incontro ravvicinato in versilia !!!!!

Marcellino ancora una volta ci stupisce ,stavolta non si fa' vivo in nessuna maniera ma ci fa avere, tramite persona insospettabile, foto e articolo di un avvistamento e succesivo incontro ravvicinato con un ufo; il fatto non è recente ma lo pubblichiamo lo stesso.
come al solito a voi il giudizio finale, come aiuto vi diciamo che noi abbiamo comprato delle nuove fruste per frustare Marcellino appena lo riusciamo a trovare ( è piu' facile vedere un ufo che lui ! )
sotto il materiale cosi' come fornitoci
-------------------------------------------------------------------------------------------
Marcellino racconta:
" mi ricordo stavo girovagando per i boschi in cerca di more. dopo un paio d'ore visto che non ne trovavo , forse perche era buio pesto o anche perche' era febbraio , mi venne voglia di smettere con le more e cercare meloni , niente da fare neanche per quelli "eppure al mercato ce l' hanno " pensavo quando un fruscio proveniente dall' alto colse la mia attenzione , alzai il capo e vidi ancora una volta un ufo " che palle " pensai tra me e me pero' non riuscivo a distogliere lo sguardo da quella strana figura che volteggiava in cielo era differente dai soliti ufo, d'un'altra razza (vedi foto ) dopo un po', visto che non se ne andava , andai a chiamare il mio amico che appena lo vide , senza che io potessi fare nulla gli sparo l' intero caricatore del fucile che s'era portato dietro non si sa' mai.





l' ufo piombo a terra come un siluro , a poche decine di metri da noi , corremmo verso di lui per vedere se potevamo fare qualcosa ma purtroppo il piu' era gia fatto. l' ufo era morto schiantato. decidemmo di portarcelo a casa dove lo sistemammo a dovere e con tutto il rispetto dovuto ad un essere defunto perdipiu' per colpa nostra. ( vedi foto )
siccome il mio amico telefono alla moglie per dirgli che ritardava raccontandogli anche il perche' raccomandandosi con lei di non dirlo a nessuno; del fatto, immediatamente dopo la telefonata, ne venne a sapere mezzo paese e molti vollero onorare le spoglie dell' ufo come si deduce dalla foto seguente
cosi onorammo le sue spoglie per un tempo abbastanza lungo dopodiche lo portammo in un posto segreto facendo attenzione che nessuno ci seguisse , arrivati sul posto lo seppellimmo con dignita' ( vedi foto ) poi ce ne andammo ognuno a fare i fatti suoi e ci dimenticammo dell' ufo


ìo m'ero dimenticato di questo avvistamento finito in maniera drammatica e non so' perche m'e tornato alla memoria proprio ora che all' osteria Ulisse c'e' la sagra della porchetta.. bho ! vabbe al prossimo avvistamento
Marcellino.
------------------------------------------------------------------------------------
date di alcuni concerti

Roma 08/09/09 Dinosaur Jr.
Milano 10/09/09 Lacrimosa
Bologna 10/09/09 Dinosaur Jr.
Milano 11/09/09 Dinosaur Jr.
Roncade (Tv) 12/09/09 Dinosaur Jr.
Milano 22/09/09 Mr.Big
Verona 24/09/09 Ligabue
Verona 26/09/09 Ligabue
Verona 27/09/09 Ligabue
Bologna 29/09/09 The Cult
Verona 29/09/09 Ligabue
Milano 29/09/09 Evergrey
Verona 30/09/09 Ligabue
Milano 30/09/09 Korpiklaani [Paganfest 2009]
Roma 01/10/09 Napalm Death + Cripple Bastards
Verona 02/10/09 Ligabue
Biella 02/10/09 Napalm Death + Cripple Bastards
Verona 03/10/09 Ligabue
Ravenna 03/10/09 Napalm Death + Cripple Bastards
Treviso 04/10/09 Napalm Death + Cripple Bastards
Bologna 05/10/09 Tarja Turunen
Pesaro 06/10/09 Vasco Rossi
Pesaro 07/10/09 Vasco Rossi
Pesaro 11/10/09 Vasco Rossi
Pesaro 12/10/09 Vasco Rossi
Ancona 16/10/09 Vasco Rossi
Ancona 17/10/09 Vasco Rossi
Ancona 21/10/09 Vasco Rossi
Ancona 22/10/09 Vasco Rossi
Roma 23/10/09 Gotthard
Cesena 24/10/09 Gotthard
Milano 25/10/09 Gotthard
Milano 26/10/09 Dream Theater-Opeth (Progressive Nation)
Caserta 26/10/09 Vasco Rossi
Roma 27/10/09 Dream Theater-Opeth (Progressive Nation)
Milano 27/10/09 Epica
Caserta 27/10/09 Vasco Rossi
Milano 28/10/09 Primal Fear + Brainstorm
Bologna 29/10/09 Dream Theater-Opeth (Progressive Nation)
Conegliano Veneto (Tv) 30/10/09 Dream Theater-Opeth (Progressive Nation)
Caserta 31/10/09 Vasco Rossi
Caserta 01/11/09 Vasco Rossi
Roma 03/11/09 Amorphis
Milano 04/11/09 Porcupine Tree
Milano 04/11/09 Amorphis
Roma 05/11/09 Porcupine Tree
Bologna 06/11/09 Porcupine Tree
Padova 07/11/09 Porcupine Tree
Milano 10/11/09 Green Day
Bologna 11/11/09 Green Day
Torino 12/11/09 Green Day
Milano 12/11/09 Therapy?
Roma 13/11/09 Therapy?
Ravenna 14/11/09 Therapy?
Milano 17/11/09 Amon Amarth
Roma 18/11/09 Amon Amarth
Roncade (Tv) 19/11/09 Amon Amarth
Bologna 21/11/09 Muse
Bologna 25/11/09 Depeche Mode
Torino 26/11/09 Depeche Mode
Milano 26/11/09 Nile-Belphegor-Krisiun
Roncade (Tv) 27/11/09 Mando Diao
Bologna 28/11/09 Mando Diao
Milano 01/12/09 Ufo
Milano 02/12/09 U.D.O.
Torino 04/12/09 Muse
Torino 07/12/09 Franz Ferdinand
Jesolo (Verona) 08/12/09 Franz Ferdinand
Milano 08/12/09 Paradise Lost
Roma 09/12/09 Paradise Lost
Bolzano 10/12/09 Deep Purple
Bolzano 10/12/09 Deep Purple
Jesolo (Verona) 11/12/09 Deep Purple
Roma 12/12/09 Deep Purple
Perugia 14/12/09 Deep Purple
Milano 15/12/09 Deep Purple
Bologna 16/12/09 Deep Purple
Milano 21/01/10 Stratovarius
Milano 26/01/10 Europe
Roma 28/01/10 Europe
Modena 29/01/10 Europe
Padova 30/01/10 Europe
Milano 05/02/10 Vasco Rossi
Milano 06/02/10 Vasco Rossi
Milano 10/02/10 Vasco Rossi
Milano 11/02/10 Vasco Rossi
Milano 15/02/10 Vasco Rossi
Milano 16/02/10 Vasco Rossi
Milano 20/02/10 Vasco Rossi
Milano 21/02/10 Vasco Rossi
Torino 06/04/10 Vasco Rossi
Torino 07/04/10 Vasco Rossi
Torino 11/04/10 Vasco Rossi
Torino 12/04/10 Vasco Rossi
Bologna 22/09/10 Vasco Rossi
Bologna 23/09/10 Vasco Rossi
Firenze 12/10/10 Vasco Rossi
Firenze 13/10/10 Vasco Rossi

giovedì 3 settembre 2009

impara i dialetti

cerca di tradurre le frasi sottriportate quando sarai capace di farlo al volo avrai imparato il massese moderno


- o ta' come tu sen peso!

- a me pizziche la nappa!

- se t'un te chete a te daghe un lerfion c'ha ta rovescio

- o quel fanto sorte un popo d'en fra' i pe'!

- ma tu n' ancammo' per molto?

- a tè! alzete en po-po' cal cirebbe anco l'ora , tu n'avra mia scambiato el di' per la notta?

- a m'è vinuto sonno, a vaghe a letto bona!

- certo che lulli' glie' proprio un tabaccon!

- t'ha visto che parpaglion a me parea un' aquila

- e ormai ca' shigam qua movense prima cal ven notta
Piersilvio Berlusconi protagonista del Festival di Venezia

Il Festival del Cinema di Venezia 2009 ha già il suo protagonista indiscusso: Piersilvio Berlusconi. Il vicepresidente di Mediaset è sbarcato a Venezia con la sua fidanzata, Silvia Toffanin, per accompagnare il film di Tornatore, Baarìa, coprodotto dall'azienda di famiglia con Medusa. La passaggio di Piersilvio Berlusconi sul tappeto rosso è da protagosta: si concede ai flash impazziti indossando un paio di occhiali scuri, abito elegante. L'apoteosi giunge quando Piersilvio Berlusconi scambia baci appassionati con la sua bellissima fidanzata Silvia Toffanin che per l'occasione indossava un elegante abito bianco


nell' occasione il padre silvio s'e'lasciato scappare la frase " è tutto suo padre "
----------------------------------------------------------
quello che nessuno dice ...
cosa è successo dopo i lbacio?

Piersilvio e la Silvia continuavano a sbaciucchiarsi, restando comunque nella normalita del gesto pubblico, ma poi di colpo il Piersilvio ha iniziato a palpegiare in maniera sempre piu' insistente di qua e di la la silvia che cercava di bloccare le mani del fidanzato senza peraltro riuscirci ,il piersilvio non la voleva smettere , sembrava avere 10 mani visto che nel mentre si levava anche la giacca e si sbottonava la camicia ,
la Toffanin, essendo donna di classe, cercava di calmare il partner con modi gentili e garbati salutando nel contempo anche il pubblico a cui rivolgendosi gridava " è una gag tipo benigni non fateci caso,, ma intanto il Piersilvio, visibilmente eccitato sembrava non curasi del pubblico intorno e continuava a palpeggiare la Silvia in maniera sempre piu hard e in contemporanea svestendosi sempre piu, quando le cose stavano prendendo una brutta piega la toffanin tirava fuori non si sa' da dove una specie di oggetto componibile che una volta costruito si rivelava essere uno storditore elettrico di solito usato per addormentare gli elefanti ,il fidanzato intanto era in mutande e emetteva solo dei versi gutturali cercando , con gli occhi fuori dalle orbite, di spogliare la Toffanin che da parte sua , dapprima faceva un tentativo soft chiamandolo con un nomignolo da innamorati quindi poi vista l' inutilita del richiamo andava giu' di brutto con lo storditore , alla quinta scarica il piersilvio si accasciava al suolo non prima pero di urlare forza Milan e viva la ******

il padre visibilmente commosso commentava " è proprio suo padre !!! "

in loco intanto erano arrivate a frotte polizziotti, personale della sicurezza marinai, carabinieri , 3 giudici, 5 avvocati, qualche ladruncolo, 2 venditori ambulanti e un alpino che circondavano la coppia oscurando cosi la visione al pubblico dello svolgimento dei fatti

quando tutte 'ste persone di colpo andarono via del Piersilvio e della Toffanin non v'era piu' traccia alcuna, alla gente tutt' attorno scappo' un ! oooooohhh!!! "

poi di colpo un gingle ad alto volume si sparse nella zona, un faro potentissimo illumino un balcone , la gente guardava ma non capiva quando tutto d'un tratto il faro abbasso la luminiscenza ad un livello accettabile tutti videro qualcosa di inaspettato ,
Piesilvio completamente vestito con in braccio la Toffabnin sorridente che salutavano la folla lanciando caramelle alla prugna e soldi di cioccolata
i due rivolgendosi alla folla dicevano " per chi ha fame e per chi ha mangiato troppo c'e n'è per tutti poi si baciavano , salutavano e scomparivano.
la gente intanto era tutta intenta a raccattare il" gettato " e non li cagava piu'
.


il padre di Piersilvio non visto ma sentito commentava
" aho quello è piu' bravo di me quasta non la saprei fare neanche io, ora me la faccio spegare che poi la rifaccio anche io èh! "
Paola Perego litiga con Mediaset e rinuncia alla conduzione de “La Tribù” per colpa di Barbara D’Urso

Paola Perego rinuncia alla conduzione di “La tribù”, il reality previsto su Canale 5 a partire dal 16 settembre. L’agente della conduttrice, Lucio Presta, spiega di considerare “violato il rapporto fiduciario indispensabile tra l’azienda e l’artista” per una serie di episodi e “significative incomprensioni”.

L’ultimo di questi, spiega Presta, è relativo alle “opinioni (immotivate, gratuite, provocatorie e offensive) della signora Barbara D’Urso a proposito dell’attività professionale della mia assistita Paola Perego” alle quali non è seguita, sottolinea l’agente, da parte di Mediaset, “una
presa di posizione che pubblicamente rendesse merito ed il giusto riconoscimento” alla Perego tutelandone l’immagine.

“Per l’ennesima volta - spiega Presta, agente di Paola Perego - ho letto sui mass media opinioni (immotivate, gratuite, provocatorie e offensive) della signora Barbara D’Urso a proposito dell’attività professionale della mia assistita Paola Perego e per l’ennesima volta ho chiesto inutilmente a Mediaset una presa di posizione che pubblicamente rendesse merito ed il giusto riconoscimento alla figura professionale di Paola Perego e ai risultati da lei ottenuti a doverosa tutela della sua immagine della sua carriera”.

pubblichiamo qui e oggi la vera pagina n. 05 del numero 285
che per errore era saltata , rimediamo cosi' all' errore scusandoci con tutti senza pero esegerare nel farlo.

approfittiamo della presente per annunciare che nei prossimi giorni verra' ripresa la pubblicazione del numero ulisse l' osteria 289 - avente come titolo " maximo 3 il tecnico" interrotta tempo fa' per cause di origine ignote ai piu' .

curiosita
nel 1998 un marziano dovette per forza di cose atterrare sulla terra a fare benzina nessuno ci fece caso perche era il periodo di carnevale cosi' il marziano se ne torno al suo ufo e se ne ando .pensando " pero' sti umani non sono per niente razzisti , nessuno che mi abbia gridato contro " extraterrestre di merda ! come fanno su alphassseus minore " appena posso ci ritorno "...................sapesse la verita.................................------.
Maria Grazia Cucinotta strabordante alla Mostra del cinema di Venezia

La madrina della 66° Mostra del Cinema di Venezia. E che madrina! Si è aperta oggi il Festival del cinema più antico del mondo (seguito giorno per giorno dagli amici di Cineblog.it) con Maria Grazia Cucinotta a fare da madrina ufficiale alla kermesse. Una Cucinotta strabordante sotto tutti i punti di vista, con i paparazzi giustamente impazziti. Anche perchè un sorriso e un seno così, probabilmente, in 10 giorni non li vedranno mai più!

--------------------------------------------------------------------------
l' intervista

legenda
n = noi

mgc = maria grazia cucinotta

n = allora maria eravamo rimasti che ti piaceva un mucchio di cose hai qualcosa da aggiungere
mgc - e certo, mi piace essere invitata a venezia per la mostra del cinema o per altro basta che mi pagano e che si magna etc a sbaffo che io vado dovunque
n = pero' chi lo avrebbe mai detto e dicci come mai in tanti anni nessuno scandalo ti ha colpito ?
mgc - per non avere scandali bisogna non farli e io non lifaccio , son tutta casa e chiesa , son sempre con la mia famiglia- , lo sai qual'è il segreto per tenere una famiglia unita e far fare a tutti , nel limite del concessibile , quel che gli pare basta che nnon esagerino. e io faccio cosi
n = ah! capperi ma guarda un po' e brava Grazia e dicci hai progetti in porto ? ?è? hai progetti ?
mgc - come no' , non in porto ma a casa mia , sto progettando un piano per rapinare a te!
n = a me ?.a Cucino' e perche proprio a me ?
mgc - perche m'hai rotto le scatole strunz . e ora e finirla , te voglio rovina . curnut!. mo te do' 'na boccata eppoi du scìhiaffi , scemm! yhhiiiihhh! mort'e sonno tie' ciappa !,
n - sono allibito le unghie dei suoi diti si fermano a un millimetro dalle pupille , manca poco mi cago addossso , la guardo spaventato
mgc - ueè ! ma che hai preso paura ? stavo recitando , e che credevi ?,. ma allora son proprio brava è ? vabbuo me ne vaggo che c'e' 'na cena che m'aspietta salutamami a tutti è!
e se ne va
nel mezzo di tutto questo non si è accortA che gli sono spariti nell 'ordine : gli occhiali, un braccialetto, due cinture dorate, una borsa piena di roba , un set di materiale vario e un completo da sera nuovo di zecca , la guardo allontanarsi " va' , va' . tu sarai una brava attrice ma come me non ne nasce piu, t'ho fregato anche stavolta tie' ! "
nel mentre arriva il gianni che in macchina corre come un siluro si blocca e mi grida " monta monta che mi stanno a corre dietro" cosi monto e subito il gianni parte a tutt'allora , è stato all ricevimento per l' alta societa e ha " rimediato" qualcosa forse un po troppo cosi qualcuno se ne è accorto , aho non era quel rompicoglione di george cloo............. ma' questa è un' altra storia.
il disco consigliato è : SABOTAGE DEI BLACK SABBATH
-----------------------------------
memorabilia.

dopo i 5 gioielli usciti precedentemente con cui avevano creato le fondamenta della loro leggenda i black sabbath sfornano un disco differente dai primi. sopratutto nei suoni qui piu vicini all heavy metal che nel passato , un disco meno grezzo dei precedenti , piu studiato ma che pero' non sgarra un attimo sul piano compositivo, il disco è pieno di canzoni esaltanti dalla prima, hole in the sky, all' ultima - the writ. per me l' ennesimo capolavoro , ne uscissero ora di dischi cosi'.
tra l' altro credo che fu' il primo disco che ascoltai al momento della sua reale uscita , al tempo lo mettevo a tutto volume ogni santo giorno e il mio vicinato lo imparo a memoria tanto che in molti mi chiesero chi fossero ( all' epoca andavano Drupi, i collage , viola valentino etc. ) e se lo comprarono , è si' anche io nel mio piccolo ha " rovinato " i gusti musicali di vari sorcini e affini.

---------------------------------------------------------------
breve recensione via web in cui mi ci ritrovo

Black Sabbath - Sabotage (1975)

Il disco più progressivo dei Sabbath, nonostante la presenza di graniti inossidabili come Hole in the sky e Sympton of the universe. Già dal finale di quest'ultima si capisce bene come poteva essere la voglia di divagare di Iommi; lo zolfo si dissolve, l'ex baffo imbraccia l'acustica e si lancia in un rilassatissimo assolo su una piattaforma che ha sapori quasi brasileiri. Ma la complessità abita nello splendido proseguio: Megalomania è in pratica una suite black-prog, in cui i cambi di tempo e spazio sono indovinati alla perfezione (dal vivo Ozzy la cannerà clamorosamente su un famoso bootleg dell'anno). The thrill of it all ne segue le tracce riducendo i minuti e calcando la mano sulla melodia. Il lavoro di produzione richiese un sacco di tempo, si dice a causa della mania di perfezione di Iommi. La pompa di Supertzar, per chitarra e cori operistici, diventerà la sigla dei concerti. Am I going insane invece diventerà una specie di hit, con il chorus a presa diretta e un testo esilarante in cui l'ex macellaio Osbourne anticipa di parecchi anni la sua figura di auto-macchietta che costituirà la sua fortuna.

Ma la vera perla del disco è la chiusura, The Writ, un po' il contraltare sul lato B di Megalomania.
Per nove minuti tutta l'imponenza del Sab-sound, le soluzioni alternative, la loro personale visione di un prog-core che non disdegna ariosi break acustici, glockenspiel sgranati e quant'altro, rendono questo pezzo realmente speciale.
-------------------------------------------------------------------------------
notizie , testi etc

Released July 28, 1975
Re-Released February 28, 1996
Re-Released April 27, 2004 (Black Box - Disc 6)
-------------------------------------------------------------
Track Listing
Hole in the Sky (4:00)
Don't Start (Too Late) (0:49)
Symptom of the Universe (6:28)
Megalomania (9:40)
The Thrill of it All (5:52)
Supertzar (3:42)
Am I Going Insane (Radio) (4:15)
The Writ (8:09)
Blow on a Jug (0:23) - See Notes

CREDITI COMPOSIIONE:
All songs written and arranged by Black Sabbath

ALTRI CREDITI

Tony Iommi - Lead Guitar
Geezer Butler - Bass
Ozzy Osbourne - Vocals
Bill Ward - Drums
Gerald Woodruffe - Keyboards
Produced by Black Sabbath with Mike Butcher
Engineered by Mike Butcher/Robin Black
Tape Operator and saboteur: David Harris
Recorded at Morgan Studios London and Brussels
Mastered at Sterling Sound New York
English Chamber Choir arranged by Will Malone

numero di catalogo

LP Vertigo 9119 001 (UK Jul 1975)
LP Vertigo 6366 115 (?? 1975)
LP Warner Bros BS 2822 (US)
LP WWA WWA 6366 (1975)
LP NEMS NEL 6018 (UK, Holland Jun 1980)
LP Ariston ARM42010 (Italy)
LP Vertigo 832706-1
LP NEMS SP18-50150 (Japan)
MC RCA MC F7422 (1980)
MC Vertigo 832706-4
CD Vertigo 832706-2
CD Castle NELCD 6018 (1986)
CD Essential/Castle ESMCD306 (UK - Mar 1996) - Remastered
CD Sanctuary SMRCD036 (UK 2004)
CD Warner/Rhino R2 72923-F (US 2004) - Black Box

note
Secondo il cantante Ozzy Osbourne, questo album segnò l'inizio di quello che lui descrisse come l'ossessione del chitarrista Tony Iommi per la produzione in studio. Richiese in effetti molto più tempo sia per la produzione che per la registrazione di qualsiasi disco precedente del gruppo, diventando l'album dei Black Sabbath più costoso al tempo (il primo album richiese solo seicento sterline e tre giorni[1]).

Questo lavoro diede inizio ad una serie di disaccordi tra i fans della band sul cambiamento musicale intrapreso dalla band. Sabotage segue infatti la scia dell'album precedente aggiugendo un ulteriore uso di tastiere, di arrangiamenti orchestrali, e di altre sperimentazioni come gli arrangiamenti corali nel brano Supertzar.

Tuttavia, all'interno dell'album non mancano alcuni brani dalle sonorità heavy metal dei primi tempi, come Hole in the Sky o Symptom of the Universe, quest'ultimo considerato come un vero e proprio brano heavy metal.

I fan del gruppo sono divisi a metà riguardo all'importanza dell'album nella discografia del gruppo, ma Sabotage si è comunque guadagnato l'essere considerato un disco "cult" da molti fan hard rock o heavy metal.

Su alcune delle prime stampe su vinile e cassetta, e su tutte le versioni cd rimasterizzate, vi è una breve traccia nascosta di 23 secondi, registrata a basso volume, intitolata Blow on a jug dopo la fine dell'ultimo pezzo (The Writ), nella quale si possono ascoltare Ozzy Osbourne e Bill Ward canticchiare una parodia accompagnati da un pianoforte.
---------------------------------------------------------------------------
NOTa: queste liriche sono verificate , sono lew stesse che trovate stampate nel libretto del "Black Box" ( cofanetto contenente i primi dischi dei black sabbath con la formazione classica )

Hole in the Sky
I'm looking through a hole in the sky
I'm seeing nowhere through the eyes of a lie
I'm getting closer to the end of the line
I'm living easy where the sun doesn't shine

I'm living in a room without any view
I'm living free because the rent's never due
The synonym of all the things that I've said
Are just the riddles that are built in my head

Hole in the sky
Gateway to heaven
Window in time
Through it I fly

I've seen the stars that disappear in the sun
But shooting's easy if you've got the right gun
And even though I'm sitting waiting for Mars
I don't believe there's any future in cars

Hole in the sky
Gateway to heaven
Window in time
Through it I fly

I've watched the dogs of war enjoying their feast
I've seen the western world go down in the east
The food of love became the greed of our time
But now I'm living on the profits of crime
--------------------------------------------------------------------------
Don't Start (Too Late)
Instrumental
-------------------------------------------------------------
Symptom of the Universe

Take me through the centuries to supersonic years
Electrifying enemy is drowning in his tears
All I have to give you is a love that never dies
The symptom of the universe is written in your eyes

Mother Moon, she's calling me back to her silver womb
Father of creation takes me from my stolen tomb
Seventh Advent unicorn is waiting in the skies
A symptom of the universe, a love that never dies

Take my hand, my child of love, come step inside my tears
Swim the magic ocean I've been crying all these years
With our love we'll ride away into eternal skies
A symptom of the universe, a love that never dies

Woman child of love's creation, come and step inside my dreams
In your eyes I see no sadness you are all that loving means
Take my hand and we'll go riding through the sunshine from above
We'll find happiness together in the summer skies of love

--------------------------------------------------------------------------------
Megalomania
I hide myself inside the shadows of shame
The silent symphonies were playing their game
My body echoed to the dreams of my soul
It started something that I could not control

Where can I run to now, the joke is on me
No sympathizing God, its insanity yeah

Why don't you just get out of my life, yeah
Why don't you just get out of my life, now
Why doesn't everybody leave me alone, now
Why doesn't everybody leave me alone, yeah

Obsessed with fantasy, possessed with my schemes
I mixed reality with pseudo god dreams
The ghost of violence was something I'd seen
I sold my soul to be the human obscene

How could this poison be the dream of my soul
How did my fantasies take complete control, yeah

Why don't you just get out of my life, yeah?
Why don't you just get out of my life now?
Why doesn't everybody leave me alone now?
Why doesn't everybody leave me alone, yeah?

Well I feel something's taking me I don't know where
It's like a trip inside a separate mind
The ghost of tomorrow from my favorite dream
Is telling me to leave it all behind
Feel it slipping away, slipping in tomorrow
Got to get to happiness
Want no more of sorrow

Realized when to hide
How I tried to get away from you now
Now am I right if I fight
That I might just get away from you now
Sting me!

Well I feel something's giving me the chance to return
It's giving me the chance of saving my soul
Pictures of demigod are fading away
I'm going backwards but I'm in control
Feel it slipping away, slipping in tomorrow
Getting back to sanity, providence of sorrow

Was it wise to disguise
How I tried to get away from you now
Is there a way that I could pay
Or is it true I have to stay with you now

How I lied, went to hide
How I tried to get away from you now
Am I right in my fight?
That I might just get away from you now
Suck me!

I'm really digging schizophrenia, the best of the earth
I've chase my soul in the fires of hell
Peace of mind eluded me but now it's all mine
I simply try but he wants me to fail
Feel it slipping away, slipping in tomorrow
Now I've found my happiness, providence of sorrow

No more lies, I got wise
I despise the way I worshipped you yeah
Now I'm free let me see
That now instead, I won't be led by you now
Free!
----------------------------------------------------------------------------------
The Thrill of it All
Inclination of direction, walk and turn and twist adrift
With the children of creation, futuristic dreams we sift
Clutching violently we whisper with a liquefying cry
Any deadly final answers that are surely doomed to die

Won't you help me Mr. Jesus
Won't you tell me if you can
When you see this world we live in
Do you still believe in Man?
If my songs become my freedom
And my freedom turns to gold
Then I'll ask the final question
If the answer could be sold

Well, that's my story and I'm sticking to it
'Cause I've got no reason to lie
Forget your problems that don't even exist
And I'll show you a way to get high, oh yeah
Oh yeah

So come alive, you know you're magic to me
Remember freedom is not hard to find
Time to stop all your messing around
Don't you think that I know my own mind, oh yeah
Oh yeah

Why can't you believe, I'm not here to deceive
Do you always have to be told
For you and your problem you can never give up
Long before the answer was sold, oh yeah
Oh yeah
-------------------------------------------
Supertzar
Instrumental
----------------------------------------------------
Am I Going Insane? (Radio)

Everybody's looking at me
Feeling paranoid inside
When I step outside I feel free
Think I'll find a place to hide

Tell me people
Am I going insane, insane
Tell me people
Am I going insane, insane

Every day I sit and wonder
How my life it used to be
Now I feel like going under
Now my life is hard to see

So tell me people
Am I going insane, insane
Tell me people
Am I going insane, insane

So I'm telling all you people
Listen while I sing again
If I don't sound very cheerful
I think that I'm a schizophrene

So tell me people
Am I going insane, insane
Tell me people
Am I going insane, insane
----------------------------------------------------------------------------------
The Writ
The way I feel is the way I am
I wish I'd walked before I started to run to you
Just to you

What kind of people do you think we are?
Another joker who's a rock and roll star for you
Just for you

The faithful image of another man
The endless ocean of emotion I swam for you
Yeah, for you

The shock troopers laying down on the floor
I wish they'd fallen into my private war with you
Yeah, with you

Are you metal, are you man
You've changed a lot since you began
Yeah, began

Ladies digging gold from you
Will they still dig now you're through
Yeah you're through

You bought and sold me with your lying words
The voices in the dark that you never heard came true
Yeah came true

Your fallen phallic god dismembered and gone
A poison father with his poisonous son, that's you
Yeah, that's you

I beg you please don't let it get any worse
The anger I once had has turned to a curse on you
Yeah, curse you

All of the promises that never came true
You're gonna get what is coming to you, that's true
Ah, that's true

Are you Satan are you man
You've changed in life since it began
It began

Vultures sucking gold from you
Will they still suck now you're through

(Cats, Rats)

The search is on so you just better run
And find yourself another way
Rob the dead, they don't feel a thing
Leave the living for another day

(Rats, Rat)

You are nonentity, you have no destiny
You are a figment of a thing unknown
A mental picture of a stolen soul
The fornication of your golden throne

A smiling face it means the world to me
So tired of sadness and of misery

My life it started some time ago
Where it will end, I don't know
I thought I was so good
I thought I was so smart
I feel my world is torn apart

But everything is gonna work out fine
If it don't, I think I'll lose my mind

I know, I know, I know, yeah yeah I know
Listen to me while I sing this song
You might just think the words are wrong
Too many people advising me
But they don't know what my eyes see

But everything is gonna work out fine
If it don't I'm gonna blow my mind

------------------------------------------
Blow on a Jug
Blow on a Jug
Everybody come on - blow on a jug
Be like me and blow on a jug
I want you to blow on a jug
Everybody begin - blow on a jug
----------------------------------------------------------------------
youtube

Black Sabbath - Hole In the Sky



Black Sabbath - Megalomania (Live)



Hole In The Sky



Black Sabbath - Don't Start (Too Late)



Symptom Of The Universe




Black Sabbath - Symptom of the Universe


Black Sabbath - Megalomania



Black Sabbath - Thrill of It All




Black Sabbath - Supertzar


Black Sabbath - Am I Going Insane (Radio)



Black Sabbath - The Writ

una mela al giorno leva il medico di torno dice il proverbio , sì ma se non ce la fai a mangiarla tutta la mela che fa?



------------------------------
è quello che si chiedevano i genitori di sta' bimba da quando il melo di proprieta ha iniziato a fare mele grosse come cocomeri ,così grosse che era impossibile mangiarne una intera specialmente a fine pasto, poi hanno trovato la soluzione ci hanno fatto colazione tutti quanti insieme per giorni e giorni cosi il medico per un po' non occorrera' a nessuno della famiglia.
Egitto, scoperto in una biblioteca un frammento della Bibbia più antica


IL CAIRO – Uno studente greco, alle prese con le ricerche per il suo dottorato, ha scoperto in Egitto un frammento disperso della Bibbia più antica finora conosciuta. Il frammento del Codex Sinaiticus, il manoscritto considerato la Bibbia più antica ancora esistente, è stato trovato al monastero di Santa Caterina sul Sinai, in Egitto, uno dei luoghi dove le pergamene del manoscritto del IV secolo D.C. sono custodite. Era stato riciclato per la rilegatura di un volume del 18° secolo da due monaci che non riuscivano a procurarsi dell’altra pergamena, ed era scomparso.

Nikolas Sarris, uno studente greco che sta completando il suo dottorato in Gran Bretagna, ha riconosciuto per caso il frammento della Bibbia del Sinai mentre esaminava una serie di fotografie di manoscritti presso la biblioteca del monastero. Le pergamene della Bibbia del Sinai sono ripartite tra il monastero di Santa Caterina sul Sinai in Egitto, la Biblioteca Russa di San Pietroburgo, la British Library di Londra e la Biblioteca dell’Università di Lipsia in Germania e di recente sono state digitalizzate e messe online in un progetto al quale hanno preso parte esperti provenienti dai quattro Paesi.

Sarris ha collaborato alla digitalizzazione per la British Library ed è perciò stato in grado di riconoscere all’istante il pezzo di manoscritto. “E’ stato un momento molto emozionante. Anche se non è la mia specializzazione, avevo lavorato al progetto online e il Codex mi era rimasto impresso nella memoria. Ho controllato l’altezza delle lettere e delle colonne e in breve ho realizzato che avevo davanti una parte mai vista del Codex”.

Lo studioso ha quindi contattato Padre Justin, il bibliotecario del monastero, che ha confermato che si trattava di un pezzo di pergamena appartenente all’antica Bibbia che corrisponderebbe al capitolo 1 e al verso dieci del libro di Giosuè. Solo una parte del frammento trovato da Sarris è visibile sulla superficie della rilegatura, ma altre parti potrebbero essere nascoste negli strati inferiori. La biblioteca di santa Caterina non ha gli strumenti necessari per esaminare la rilegatura senza danneggiare la pergamena ma, ha sottolineato Padre Justin, potrebbe presto dotarsi delle tecnologie adatte.

mercoledì 2 settembre 2009

INDONESIA,SISMA SPAVENTOSO EDIFICI CROLLATI E VITTIME

Attimi di terrore in Indonesia, colpita stamani da un sisma di magnitudo 7.3 Richter: i morti sono almeno sei, oltre cinquemila le persone evacuate, secondo un primo bilancio parziale. L'istituto geofisico statunitense (Usgs) ha localizzato l'epicentro a circa 50 km di profondità, 200 km a sudovest di Giakarta. La scossa è stata avvertita anche nella capitale, dove non si registrano danni, mentre in altre parti del Paese decine di abitazioni sono state distrutte, riferiscono le autorità locali. Particolarmente colpita la città costiera di Tasikamalaya, Giava occidentale, dove si è verificata una seconda scossa di 5.1 Richter: è qui che, secondo le autorità, il sisma ha provocato il crollo decine di edifici. Le unità di emergenza hanno attivato le procedure di soccorso sul posto. Danni si segnalano anche a Bandung, città prevalentemente universitaria. Nella capitale, gli abitanti si sono precipitati fuori dagli edifici nel timore di crolli. Evacuato anche il Parlamento. I palazzi, riferiscono i testimoni, hanno ondeggiato paurosamente. «Siamo usciti in strada, è stata una scossa veramente forte. Sarà durata un minuto. Anche le persone nei residence qui intorno sono scappate fuori. È stato davvero impressionante», ha detto un funzionario dell'ambasciata italiana a Giakarta ai microfoni di Cnr-Media. L'allarme tsunami diramato nell'immediato dall'osservatorio del Pacifico (Noaa), è rientrato circa 30 minuti dopo: «C'è stato uno tsunami al largo della città di Tasikmalaya, ma si è trattato di un'onda di circa 20 centimetri, quindi insignificante», ha dichiarato Suharjono, responsabile tecnico dell'agenzia indonesiana per la meteorologia e la geofisica.

SCOSSA CON EPICENTRO VICINO AD ATENE Una scossa di terremoto, di intensità pari a 4,4 gradi sulla scala Richter, è stata registrata oggi nella regione dell'Attica. Lo rende noto l'Istituto geodinamico di Atene. La scossa ha avuto come epicentro una zona nei pressi di Megara, località situata a circa 25 chilometri dalla capitale. Per ora non si segnalano danni o vittime.




--------------------------------------------------------------------------------


Forte terremoto scuote l'Indonesia: 15 le vittime, oltre 5000 gli sfollati Forte terremoto scuote l'Indonesia:
15 le vittime, oltre 5000 gli sfollati Lo tsunami che colpì l'Indonesia nel 2004

L'allerta tsunami rientra in tempi brevissimi. La scossa avvertita anche nella capitale Giakarta. Scene di panico e decine di case crollate

Momenti di panico e terrore in Indonesia, colpita stamani da un sisma di magnitudo 7.3 Richter: i morti sono almeno sei, oltre cinquemila le persone evacuate, secondo un primo bilancio parziale. L'istituto geofisico statunitense (Usgs) ha localizzato l'epicentro a circa 50 km di profondità, 200 km a sudovest di Giakarta. La scossa è stata avvertita anche nella capitale, dove non si registrano danni, mentre in altre parti del Paese decine di abitazioni sono state distrutte, riferiscono le autorità locali. Particolarmente colpita la città costiera di Tasikamalaya, Giava occidentale, dove si è verificata una seconda scossa di 5.1 Richter: è qui che, secondo le autorità, il sisma ha provocato il crollo decine di edifici. Le unità di emergenza hanno attivato le procedure di soccorso sul posto. Danni si segnalano anche a Bandung, città prevalentemente universitaria. Nella capitale, gli abitanti si sono precipitati fuori dagli edifici nel timore di crolli. Evacuato anche il Parlamento. I palazzi, riferiscono i testimoni, hanno ondeggiato paurosamente. "Siamo usciti in strada, è stata una scossa veramente forte. Sarà durata un minuto. Anche le persone nei residence qui intorno sono scappate fuori. E' stato davvero impressionante", ha detto un funzionario dell'ambasciata italiana a Giakarta ai microfoni di Cnr-Media. L'allarme tsunami diramato nell'immediato dall'osservatorio del Pacifico (Noaa), è rientrato circa 30 minuti dopo: "C'è stato uno tsunami al largo della città di Tasikmalaya, ma si è trattato di un'onda di circa 20 centimetri, quindi insignificante", ha dichiarato Suharjono, responsabile tecnico dell'agenzia indonesiana per la meteorologia e la geofisica.
----------------------------------------------------------
Terremoto Indonesia, decine morti
Scossa su isola di Giava,5mila evacuati
Oltre trenta persone sono morte a causa del sisma di intensità 7 gradi sulla scala Richter che ha scosso l'isola indonesiana di Giava, dove sono crollate decine di case. Almeno 5mila persone hanno dovuto lasciare le loro abitazioni, lungo la costa sud-occidentale. Il Servizio geologico degli Stati Uniti ha individuato l'epicentro del terremoto 200 chilometri a sud di Giacarta, a una profondità di 63 km sottomarini.

A Tasikmalaya, l'area costiera più vicina, dove alcune case sono crollate (tra cui l'ufficio del sindaco) ed è stata danneggiata la moschea, è stato subito inviato il personale sanitario. Edifici danneggiati anche a Bandung, città sede di molte università "Molte abitazioni sono state rasate al suolo", ha raccontato Edi Sapuan, dal villaggio di Margamukti, "solo le case di legno sono rimaste in piedi. E molti abitanti sono feriti e perdono sangue. Siamo corsi fuori non appena avvertito il terremoto, e cinque minuti più tardi la mia casa è crollata".

Il sisma è stato avvertito anche in zone dell'arcipelago più lontane dall'epicentro, per esempio a Surabaya, la seconda città più grande dell'Indonesia, circa 500 chilometri a nord-est di Tasikmalaya, e sull'isola di Bali, 700 chilometri ad est. Panico, ma per fortuna pochi danni, a Giacarta: nella capitale, quando gli edifici hanno cominciato a ondeggiare, moltissime persone si sono riversate in strada, lasciando shopping center e uffici; e almeno 27 persone sono rimaste ferite. Ma non hanno dovuto interrompere la produzione né hanno subito danni le aziende petrolifere, elettriche e di gas, né le acciaierie o le miniere con attività nella parte centrale e occidentale dell'isola.

Solo un impianto geotermale ha dovuto brevemente interrompere le operazioni. L'allerta tsunami diramato pochi minuti dopo la scossa per le aeree costiere distanti alcune centinaia di chilometri dall'epicentro è stato invece annullato dopo una mezzo'ora, quando si è visto che il sisma non aveva innestato alcuna onda anomala. Un lieve incremento del livello del mare è stato registrato solo a Pelabuhan Ratu, a Giava occidentale: segno che uno tsunami c'è stato, ma per fortuna molto piccolo.
MADONNA COLPITA DA UN MALORE DURANTE UN CONCERTO A SOFIA

durante un concerto a Sofia, la regina del pop ha mostrato che forse è l'ora di alzare il piede dall'acceleratore. Durante Holiday, Madonna ha avuto un malore, perdendo quasi i sensi tra le braccia di uno dei ballerini (qui a fianco il video), per poi tornare nel backstage per una pausa più lunga del normale. "Madge era molto preoccupata - ha detto una fonte al Sun - ha dovuto restare seduta per molto più tempo rispetto ai suoi normali ritmi, ma ha voluto comunque finire il concerto. Voleva spostare le sue ultime due esibizioni in Israele di qualche giorno, ma per motivi logistici non è stato possibile".
la cantante che recentemente ha festeggiasto i 51 anni finora era apparsa sempre in formissima , il malore forse dovuto allo stress , al caldo e alla superattivita.

Black Sabbath: 5 album rimasterizzati



Nuove versioni rimasterizzate di 5 classici dei Black Sabbath saranno a breve ripubblicate in digipack e con alcune nuove note.

Gli album in questione sono: Vol 4 (1972), Sabbath Bloody Sabbath (1973), Sabotage (1975), Technical Ecstasy (1976) Never Say Die! (1978).
rilasciato Opera 10, un Browser con il Turbo

Opera 10

In questi ultimi sei mesi si è assistito al rilascio di nuove major release di tutti i principali web browser sulla piazza: Internet Explorer 8, Safari 4, Firefox 3.5 e Chrome 2.0. Mancava all’appello solo il veterano Opera, la cui nuova versione 10 ha debuttato oggi portando con sé un discreto carico di migliorie e novità.


Tra le novità più reclamizzate da Opera Software c’è la tecnologia Turbo, che comprime i contenuti delle pagine web per velocizzarne il download. Tale tecnologia non è nuova visto che viene utilizzata da anni in Opera Mini e, più di recente, anche nella versione Mobile: è tuttavia la prima volta che tale funzionalità viene inclusa in un browser desktop.


Opera Turbo avvantaggia soprattutto gli utenti che usano connessioni lente, come modem 56k o GPRS, o con tariffazione a traffico. Se attivata in presenza di una linea veloce, come una classica ADSL, tale funzione risulta del tutto inutile se non persino controproducente: in molti casi il caricamento delle pagine viene rallentato anziché reso più rapido.


L’attivazione di Opera Turbo può avvenire facendo un semplice clic sulla piccola icona a forma di tachimetro che si trova sulla sinistra della barra di stato, vicino all’icona per la sincronizzazione dei segnalibri. Da qui è anche possibile accedere alle opzioni di questa funzione, dove si può selezionare la modalità automatica, che attiva o disattiva Opera Turbo in base alla velocità della connessione corrente: per chi “salta” spesso da un tipo di rete all’altra, come ad esempio dalla rete mobile a quella WiFi dell’ufficio, questa modalità può risultare particolarmente comoda.


Opera 10


L’interfaccia grafica di Opera 10 è stata profondamente rivista rispetto a quella della versione 9.6, ed include ora una nuova barra delle tab ridimensionabile in senso verticale: quando l’utente trascina il bordo inferiore della barra verso il basso, compaiono per magia le anteprime grafiche delle schede aperte. L’aspetto più interessante di questa funzione è che l’utente può decidere quanta porzione verticale delle thumbnail rivelare, così da ottimizzare lo spazio di navigazione in base alle proprie necessità e alla dimensione dello schermo.


Il nuovo Opera 10 migliora poi una delle funzioni più apprezzate dagli utenti di questo browser, lo Speed Dial, il cui concetto è stato ripreso in Chrome e in alcune estensioni per Firefox. Questo strumento visualizza un certo numero di siti preferiti sotto forma di piccole anteprime cliccabili, e permette all’utente di assegnare a ciascuna di esse un numero: per aprire un link è sufficiente scrivere il loro numero sulla barra degli indirizzi o premere CTRL+n, dove n è il numero corrispondente al segnalibro memorizzato. Se in Opera 9.6 potevano essere visualizzati un massimo di nove thumbnail, ora questo numero è salito a 25 (una griglia di 5×5 anteprime) e lo sfondo di tale finestra può essere finalmente personalizzato.


Non mancano poi le migliorie “sotto al cofano”. Sebbene Opera 10 non introduca un nuovo motore di layout, quello preesistente, chiamato Presto, è stato ampiamente migliorato: la versione inclusa in Opera 10, la 2.2.15, è accreditata di fornire performance fino al 40 per cento maggiori rispetto alla precedente release e di offrire un più completo e accurato supporto agli standard del Web. Va ricordato, a tal proposito, come Opera 10 sia in grado di ottenere un punteggio di 100/100 nel test Acid3 fin dallo scorso dicembre, inoltre introduce il supporto ai CSS3 Web Fonts e migliora la compatibilità con lo standard SVG.


Opera 10




Il team di sviluppo del browser spiega poi come il nuovo browser utilizzi un sistema di gestione della memoria più efficiente e dinamico, capace di risparmiare memoria in presenza di sistemi o situazioni con scarsa RAM e di utilizzarne di più, per incrementare le performance, quando c’è abbondanza di memoria.


Opera 10 non dimentica neppure gli sviluppatori, ai quali offre una nuova versione del tool di debugging Dragonfly con cui è possibile editare i DOM ed esaminare gli header HTML.

Opera 10 può essere scaricato da qui in 43 lingue per le piattaforme Windows, Mac e Linux.

La prossima release di Opera sarà la 10.10 e avrà come novità più importante l’inclusione di Opera Unite, un server web embedded personale. Il team di sviluppo norvegese sta inoltre lavorando a Carakant, nome in codice di un nuovo motore JavaScript che promette di accelerare l’elaborazione del codice JavaScript due volte e mezzo più velocemente di quanto faceva Opera 10 alpha.



Download:


Per scaricare Opera 10 (Premi qui)

David Jaffe offeso: "Non dirò più una parola per sei mesi"



Dal forum di NeoGAF il creatore di God of War David Jaffe fa sapere che per sei mesi rimarrà in silenzio stampa totale, non intervenendo in alcun forum, e non scrivendo su Twitter, Facebook o sul suo blog personale.


Questa bizzarra scelta è stata dettata dal fatto che secondo Jaffe le sue parole sono costantemente ignorate o mal interpretate, facendolo apparire come un convinto sostenitore della guerra contro i giochi usati:


«Non importa quanto parli chiaro, la gente semplicemente ignora cosa hai da dire. E quindi adesso sarò per sempre il tizio che si è opposto alla vendita dei giochi usati (cosa che non sono)»

E continua poi comunicando la sua decisione

«Un giorno imparerò che non vale la pena dire un dannato niente. Che poi, per essere onesti, è il modo più intelligente con cui dovrei fare le cose. Facciamo un patto NeoGAF… qui e adesso. Vediamo se riesco a stare completamente zitto per i prossimi 6 mesi. Niente Twitter, niente blog. Gli account rimarranno aperti perché sono sicuro che vorrò tornare. Ma la prossima volta che sentirete di me sarà per l’annuncio del nostro gioco. Affare fatto?»

poi aggiunge

« siccome dicono che quando apro bocca dico solo stronzate in questi sei mesi parlero' col culo cosi avranno un motivo per dire quel che dicono tiè! >> e molla 2 cureggioni e 1 rutto" ; ah! " gli facciamo " il rutto non vale hai detto scoregge , non rutti !
" ok, avete ragione" ci risponde " allora mi correggo parlero col culo ma commentero a suon di rutti ok? ora vado via che mi sa' mi son cagato addosso, ciao ci si vede"

" ciao ciao.

che tipo vabbe' questo è quanto se ci saranno nuove le punbblicheremo o qui o da un' altra parte.

PlayStation 3: firmware 3.0 disponibile per il download


PlayStation 3: firmware 3.0 disponibile per il download


Come anticipato ieri, Sony ha rilasciato il firmware 3.0 per PlayStation 3, ultimo grande aggiornamento del 2009 secondo la casa nipponica per la propria console casalinga.

Dato che la lista di cambiamenti è abbastanza corposa e comprende anche alcune cose finora non annunciate, bando alle ciance ed eccovi l’elenco:

  • Multi-Audio - L’output audio può essere ora direzionato verso connettori multipli simultaneamente

  • Video Content Playback - Durante la riproduzione dei video è possibile controllare la velocità del flusso con la levetta analogica destra, in moviola, riavvolgimento rapido e avanzamento veloce.

  • Settings Descriptions - Sotto ogni opzione delle impostazioni nella XMB c’è ora una piccola descrizione.

  • New Start Up Logo - All’avvio la PS3 mostrerà il nuovo logo scelto da Sony

  • Copy/Paste Function - Inserimento di una funzione di copia e incolla per il browser e per i messaggi
•Internet Connection Speed Test - Controllo per le velocità di upload/download della propria connessione a Internet

•Internet Browser Screen Capture Feature - Premendo il triangolo sul browser si potrà salvare lo screenshot

•Custom Remote Play Settings - Settaggio manuale di un dispositivo (per esempio PSP) per giocare in remoto

•New Avatar Support - Aggiunsta del supporto per futuri aggiornamenti degli avatar del PSN. Nessun nuovo avatar è stato aggiunto.

•“What’s New” – La “Information Board” è rimpiazzata dalla sezione “What’s New”, che permette di trovare news interattive sul mondo PlayStation ogni volta che si avvia la console.

•Status Indicator – Nell’angolo in alto a destra appare una barra di stato che mostra l’icona dell’utente, quella degli amici, il numero di amici online e un’ultima che avvisa in caso di nuovi messaggi. Premendo il tasto PS l’orologo non sarà coperto più dallo stato della batteria.

•Friends List – Lista degli amici ridisegnata per essere più semplice e immediata.

•PlayStation Store Shortcuts – Collegamento al PlayStation Store sotto le categorie Giochi e Video per permettere l’accesso ai contenuti più semplice

•Personalization – Personalizzare la PS3 con temi dinamici e avatar, disponibili attraverso il PlayStation Store. Un tema dinamico porta lo schermo a un nuovo livello incorporando oggetti animati sullo sfondo.

•Trophies – L’aggiornamento dà la possibilità agli sviluppatori di modificare come vengono mostrati i trofei degli utenti per gli add-on. La lista principale è stata divisa in sottocategorie per consultare più facilmente la propria lista di obiettivi completati.



sempre piu' giochi vengono rinviati in attesa di tempi migliori


Max Payne 3: prime immagini ufficiali


come avevo pronosticato tempio addietro i rinvii dei giochi al nuovo anno fiscale si susseguono a ritmo frenetico, era facile prevederlo visto i tempi di magra che corrono comunnqu dopo assistito al triste rinvio di BioShock 2, Max Payne 3, Mafia II e Red Dead Redemption all’anno fiscale 2010, apprendiamo da Take-Two qualcosa di più preciso in merito all’arrivo sugli scaffali di questi titoli molto attesi dai videogiocatori.


Per tutti e 4 il publisher ha fissato una finestra d’uscita che va da febbraio 2010 al 30 giugno dello stesso anno: perdiamo dunque ogni speranza residua di vederne almeno uno entro la fine del 2009 come sperato in precedenza, auspicando che non si debba aspettare troppo l’anno prossimo per vederli finalmente arrivare sui nostri schermi.

BELEN E LA SORELLA CECILIA NUDE NEL CALENDARIO MAX

Saranno, molto probabilmente, Belen e Cecilia Rodriguez le protagoniste del sexy calendario di Max per il 2010. Le due sorelle, con i loro fisici statuari e le loro forme mozzafiato sarebbero state scelte dal giornale almeno a quanto dicono i ben informati








Backstage Maxim Belen Rodriguez






Megan Fox in versione Dark Lady su Wonderland magazine, ecco il video del backstage

martedì 1 settembre 2009

Rihanna Sexy Per Vogue

dopo le foto " rubate "autoscattate, e le botte rihanna, visto che per ora non canta, ha fatto un servizio di tipo futurista per la rivista vogue molto glamour, compare anche in toppless






bobby brown informato sul fatto commentava " se non l' avessi gia fatto la picchierei ! "

rihanna saputolo commentava
" ci provasse .... stavolta gli stacco
le palle a morsi" eppoi " lo amo
. lo amo e lo amo sapessi chi è!"







foto


comunque sia, dice che dal dispiacere rihanna sia ingrassata e che bobby non usi piu' il pepe di cajenna negli alimenti ( gli han detto di drogarsi meno )
la verita' e che lei negli ultimi tempi ciaveva un tappo al culo e che finchè non ha bevuto 2 litri di purga non riusciva ad andare di corpo e per questo era gonfia di pancia, lui invece è un cretino , con o senza droga, non perche ha picchiato rihanna ma perche sìè fatto scoprire subito.





o menelik dalle palle piste!!

--------------------------------------------
riferimenti possibili

Menelik II

(Ancober, Scioa, 1844 - Addis Abeba 1913)
Negus d'Etiopia (1889-1909). Figlio del ras dello Scioa, trascorse dieci anni sotto il controllo imperiale nell'amba di Magdala. Nel 1865 riuscì a fuggire e, approfittando della guerra tra Teodoro II e la Gran Bretagna, sconfisse l'imperatore e recuperò il trono paterno.

Durante il regno del successore di Teodoro, Giovanni IV (1872-1889), Menelik si pose a capo dello Stato etiopico, imponendosi sulle popolazioni vicine, i Galla e i Sidamo, e stringendo alleanze con le nazioni europee, che gli fornirono un appoggio concreto con l'invio di materiale bellico.
La sua politica indipendentistica costrinse Giovanni IV a riconoscere l'autonomia del regno scioano e ad accettarne l'alleanza, concedendo come contropartita la nomina di Menelik a erede del trono imperiale.
Alla morte di Giovanni IV, Menelik fu incoronato proclamandosi re dei re d'Etiopia, e, una volta liberatosi dell'influenza britannica, si alleò con l'Italia concludendo il trattato di Uccialli (2 maggio 1889). Il trattato riconosceva all'Italia la possibilità di estendere il suo dominio sino all'Asmara, in cambio del riconoscimento ufficiale italiano di Menelik alla carica di imperatore.
Ma fu proprio la differente interpretazione data da Menelik all'art. 17 del trattato, che portò allo scoppio dei conflitti che opposero l'Etiopia all'Italia negli anni 1894-1896.
Nel 1906, Menelik concluse con Gran Bretagna, Francia e Italia una convenzione che, pur riconoscendo la divisione del paese in tre sfere d'influenza economica (inglese, francese e italiana) impose alle tre potenze il rispetto dei confini etiopici, ma, tre anni più tardi, colpito da grave malattia, lasciò il trono al nipote Iasu (1909).

------------------------

http://it.wikipedia.org/wiki/Menelik_II
E CHI SE NE FREGA? - RUBRICA DI NOTIZIE VARIE DI CUI SI POTREBBE BENISSIMO FARE A MENO

Clooney, lo scoop del Daily Express:
"George e la Canalis sposi nel 2010"



il giornale dice di averlo saputo da un gruppo amici della coppia fra i quali c'era anche un cugino di non si sa' chi.
cosi' avendo avuto la tangibilita' sicura del fatto il giornale ha pubblicato la notizia grazie alla quale il numero che la pubblicava è andato a ruba, il giorno dopo pero' ... ................tutto resa

A Song For Chi - Un video per il bassista dei Deftones


Al mondo è sempre bello avere degli amici che ti aiutano e ti sostengono nei momenti difficili della tua vita e Chi Cheng, bassista dei Deftones che dal 5 Novembre 2008 si trova in stato di coma in seguito ad un incidente automobilistico, ha dalla sua parte un sacco di persone che gli vogliono bene!


Ed è proprio da Fieldy, bassista dei Korn e amico di lunga data di Chi, che è partita questa piccola iniziativa in favore dello sfortunato musicista che, da gennaio di quest’anno, non ha più la copertura assicurativa necessaria per le costose cure mediche a cui e oberata la sua famiglia. Per questo il buon Fieldy ha deciso di riunire tanti musicisti ed amici di Chi per registrare un brano strumentale atto a promuovere una campagna di raccolta fondi per aiutare la famiglia del bassista a sostenere le spese mediche. E, come potete vedere dal video, sono davvero tantissimi gli artisti che hanno aiutato Fieldy a promuovere questa iniziativa!

sotto potete leggere la lista di tutti gli artisti che hanno partecipato alla stesura del brano A Song For Chi.


Jim Root e Sid Wilson (Slipknot)
Ray Luzier, James “Munky” Shaffer e Reginald “Fieldy” Arvizu (Korn)
Dave McClain (Machine Head)
Robert Trujillo (Metallica)
Clint Lowery e Morgan Rose (Sevendust)
Brian “Head” Welch (ex chitarrista dei Korn)
Wayne Lozinak (Hatebreed)
Wuv (P.O.D.)
Mike Wengren (Disturbed)
Adam Dutkiewicz (Killswitch Engage)



Destiny's Child: reunion in vista




Le Destiny’s Child potrebbero ritornare insieme: questo è quanto afferma Michelle Williams, la più “sfigata” delle tre ragazze, ad un giornale inglese. Ecco le sue parole:


“Accadrà definitivamente. Siamo sorelle. Ci amiamo e vogliamo lavorare sul futuro delle Destiny’s Child”.


Voci di corridoio dicono che ciò dovrebbe accadere nel 2010 anche perchè, a quanto pare, la girl band dovrebbe pubblicare, per ragioni contrattuali (sarebbero obbligate, in pratica), un nuovo album. E forse le registrazioni del nuovo disco dovrebbero partire proprio dopo la fine del tour di Beyoncè.

Adesso non si sa quanto questa cosa sia fattibile, soprattutto dopo il successo dell’artista appena citata e dopo l’annuncio di Kelly Rowland la quale avrebbe affermato di stare iniziando i lavori per il nuovo album che sarà prodotto interamente (o quasi) dal dj/produttore David Guetta.

chi vivra vedra'



Paul Hardcastle - 19


MADonna into the groove

Madonna “Celebration” - Il video ufficiale








potete cliccare qui per vederlo sul sito del Corriere della Sera che ha l’esclusiva per l’Italia.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

versione 2


MADONNA : è USCITO IL VIDEO DI CELEBRATION

sotto il link



di


se non va andate sulla pagina del corriere che ha l' esclusiva per l' italia


http://video.corriere.it/?vxSiteId=404a0ad6-6216-4e10-abfe-f4f6959487fd&vxChannel=Spettacoli&vxClipId=2524_954948ba-9675-11de-8f5e-00144f02aabc&vxBitrate=300